L’outdoor education e l’educazione esperienziale sono tecniche didattiche diffuse in particolar modo nei paesi anglosassoni e scandinavi che si stanno finalmente espandendo anche in Italia.

PERCHÉ FA BENE

La “forest medicine” è l’insieme di benefici che la natura apporta all’uomo, le resine degli alberi, per esempio, hanno un effetto positivo su molte patologie, come ansia, depressione e stress.

La natura ci offre, dunque, ambienti salutari adatti a favorire l’esplorazione sensoriale e motoria per migliorare il nostro benessere.

Questo tipo di attività didattiche stimolano infatti il cambiamento dei comportamenti, favorendo comunicazione e socializzazione. L’alto impatto emozionale portato dal lavoro all’aperto, permette di sviluppare la capacità di adattamento, l’improvvisazione, il riuscire a raggiungere un obiettivo, l’agire, lo sperimentare.

Portare gli studenti a svolgere un’attività all’aperto, dopo un periodo impegnativo di lezioni in classe, significa creare un clima rilassato e motivare le classi all’impegno e alla concentrazione.

Le attività all’aperto e quelle in aula, infatti, vanno considerate con una logica di continuità, interdipendenza e complementarietà. Investendo, però, sulla didattica outdoor, la natura si trasforma da luogo di svago e sfogo ad area di apprendimento. L’aspetto ludico si fonde con l’educazione.

LE NOSTRE ATTIVITÀ

L’attività sportivo-motoria in contesto naturalistico è uno spazio speciale rispetto ad altri contesti della vita quotidiana; è qui che si sperimentano parti di “noi” che vengono abitualmente proibite o represse. È un mezzo per vincere paure ed idiosincrasie per ciò che è sconosciuto ed ostile.

“QUANDO L’AULA E’ LA NATURA…” è lo slogan che ci ha accompagnato in questi anni nella crescita e lo sviluppo delle attività naturalistiche in contesti outdoor.

Ci occupiamo di attività naturalistiche rivolte a tutti i gradi scolastici con grande entusiasmo e professionalità.

La nostra Mission è di garantire un lavoro qualitativamente elevato, grazie a una formazione costante ai nostri istruttori, guide e accompagnatori, selezionati in base a specifici requisiti di qualità.

Gli obiettivi comuni del nostro lavoro sono il rispetto per i ragazzi e per l’ambiente, cercando di rendere le uscite scolastiche belle e formative, in sicurezza e in armonia con il gruppo.

Le nostre attività vengono sottoposte ad un continuo lavoro di verifica, con apposite schede di customer compilate dopo l’attività o grazie al dialogo continuo con voi insegnanti.

Questo è quello che ci permette di modificare e migliorare il servizio offerto.

Negli anni abbiamo accolto molte scuole anche con ragazzi diversamente abili seguiti da istruttori formati alla gestione emotiva e fisica della disabilità.

IL MEETING 2018

Volete saperne di più? Tutti gli insegnanti sono invitati alla settima edizione del nostro meeting che si terrà il 20 e il 21 ottobre 2018.

Il weekend sarà gratuito e vi permetterà di scoprire il nostro intero catalogo dedicato alle scuole e a visitare di persona il parco e tutte le nostre strutture.

Invito 7° meeting per docenti

E’ possibile prenotare al numero di telefono 0871/335544 o richiedere informazioni a info@parconaturalemajella.it

Entrate in squadra, sarà un’esperienza da raccontare a grandi e bambini!